QUADRI

 QUADRILICCI

Licciruoli estrusi in lega speciale di alluminio anodizzato ad elevata resistenza. I licciruoli vengono insonorizzati mediante l’iniezione di materiale fonoassorbente.

Aste portalicci, con bordi arrotondati, in acciaio inox temprato per l’aggancio di licci di tipo J o C da (11”) 280 mm o da (13”) 331 mm o da (15”) 382mm. Le aste portalicci possono essere fissate su tutta la lunghezza (fig.1) o parzialmente amovibili per l’incorsatura manuale dei licci (fig.2).

Briglie progettate per resistere alle alte velocità che soddisfano le esigenze di tutti i principali costruttori di telai (fig.3). Le briglie si collegano ai licciruoli mediante pratici sistemi di bloccaggio.

Agganci previsti per i quadri: gli attaccalicci sono fornibili per tutti i tipi di macchine d’armatura e costruttori di telaio.